Rapina un controllore: denunciato

Il fatto era avvenuto lo scorso 28 novembre. Decisivo il riconoscimento da parte della vittima

Un uomo di 34 anni residente a Gallarate (M. N. le sue iniziali) è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Busto Arsizio per il reato di rapina aggravata ai danni di un ferroviere.
Lo scorso 28 novembre, Gianluca R. anch’egli 34enne, in servizio su un treno locale sulla tratta Milano Porta Garibaldi – Gallarate, veniva avvicinato da un uomo che dopo averlo minacciato con un coltello si impossessava del portafogli con denaro e documenti, dandosi poi alla fuga.

A seguito della denuncia formalizzata a Milano da parte della vittima, gli investigatori del Commissariato di Gallarate, hanno iniziato una serie di accertamenti tra i tossicodipendenti del Gallaratese e dei paesi limitrofi, concentrando le indagini su alcuni soggetti noti per fatti simili. Le indagini si sono così concentrate verso M.N., sul conto del quale sono stati raccolti una serie di elementi tra cui il sequestro del coltello. Infine l’uomo è stato riconosciuto dallo stesso ferroviere rapinato, una circostanza risultata decisiva ai fini della denuncia.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 dicembre 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.