Riaperta la strada statale della Valganna

Dopo la visita dei tecnici e le opere di messa in sicurezza è stata decisa la riapertura della statale 233. Senso unico alternato sulla SP69 a Leggiuno

È stata riaperta poco dopo mezzogiorno la statale della Valganna nel tratto tra Induno Olona e ganna.

La strada era stata chiusa giovedì scorso, poco dopo le 22, in seguito ad uno smottamento che aveva rovesciato a valle terra e massi all’incirca all’altezza del laghetto di pesca sportiva.
All’origine della frana le abbondanti piogge degli ultimi giorni.

Questa mattina, i tecnici accompagnati dai vigili del fuoco e da un geologo hanno verificato le condizioni di stabilità dell’Alpe Cuseglio.

Sono stati effettuati tutti gli interventi per stabilizzare il fronte franoso ed altre opere di messa in sicurezza della zona.

Ed è stata riaperta nel tardo pomeriggio di oggi la provinciale 69, chiusa  ieri a causa di uno smottamento della sede stradale per circa una quarantina di metri ad Arolo di Leggiuno. I tecnici della Provincia hanno lavorato tutto il giorno per ripristinare la circolazione. Data la situazione, però, non si è potuto fare altro che riaprire la strada ma con il senso unico alternato.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 dicembre 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.