Risorse energetiche: cambiare si può

Sabato 2 e domenica 3 dicembre il Wwf Groane presenta "Evento energia", due giorni per imparare a consumare in modo responsabile, risparmiando sui costi delle bollette di acqua, luce e gas

Sabato 2 e domenica 3 dicembre, il Wwf Groane organizza al Centro anziani comunale e nella vicina piazza Roma di Ceriano Laghetto l’evento "GenerAzione Clima", una campagna proposta a livello nazionale dall’associazione ambientalista per  sensibilizzare i cittadini sull’importanza di soluzioni nel consumo domestico di tutti i giorni, per far comprendere come i gesti quotidiani possono incidere sulla bolletta economica ed energetica, con conseguenze virtuose sul risparmio delle risorse e sulle spese che tutti affrontano. La campagna si propone di ridurre l’effetto serra provocato dal settore energetico, grazie all’efficienza energetica, un impegno prioritario che offre enormi vantaggi non solo ambientali ma anche economici.

«E’ fondamentale far comprendere come  la crisi energetica sia un problema che coinvolge tutti: istituzioni, imprese e cittadini – spiegano i responsabili di Wwf Groane – Ecco perché il Wwf promuove una consapevolezza nuova dell’importanza dei piccoli gesti quotidiani. L’energia domestica, ossia l’energia utilizzata per il riscaldamento e la corrente elettrica nelle nostre abitazioni, assorbe il 18% del fabbisogno energetico nazionale ed è responsabile del 27% delle emissioni inquinanti. Con alcuni piccoli accorgimenti si può risparmiare fino al 50%dell’energia domestica che consumiamo nelle nostre case, con ricadute favorevoli per l’ambiente e il nostro risparmio».

Nei due giorni dell’iniziativa, a Ceriano Laghetto saranno allestiti banchetti informativi, gestiti da soci e tecnici che forniranno informazioni e materiale per un corretto uso delle risorse energetiche.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 dicembre 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.