Sparatoria nella notte: 38enne gambizzato

Lite tra due gruppi di persone per motivi sentimentali. Arrestato per tentato omicidio un 37enne

Sfiorata la tragedia nella sera di giovedì a Caronno Pertusella, nella zona di Sant’Antonio Abate. Un uomo di 37 anni ha sparato tre colpi contro un  38enne in seguito a una lite duvuta a motivi sentimentali.
Tutto è iniziato intorno alle 22.15 via Sant’Antonio, quando si è acceso un diverbio tra i componenti di un nucleo familiare residente in quel luogo ed altre cinque persone provenienti da Saronno. L’origine della lite, che si svolgeva tra persone tutte di origine calabrese, seppure alcune nate e vissute in questa provincia, è riconducibile al troncamento di una relazione sentimentale e non è quindi legato ad altri fenomeni di criminalità.

All’improvviso la lite è degenerata ed spuntata una pistola, dalla quale sono stati esplosi tre colpi d’arma da fuoco. I priettili hanno raggiunto le gambe di uno dei litiganti, un uomo di 38 anni, prontamente sottoposto a cure dai sanitari dell’Ospedale Civile di Garbagnate Milanese, e che, comunque, non versa in pericolo di vita.

In manette è finito D.M. 37enne originario di Seminara (Rc), attualmente residente a Saronno. L’uomo, secondo le indagini immediatamente intraprese dai Carabinieri della Stazione di Caronno Pertusella, insieme al Reparto Operativo del Comando Provinciale di Varese ed al Nucleo Operativo della Compagnia di Saronno, è accusato di tentato omicidio, detenzione e porto abusivo di arma da fuoco.

Oltre a ciò, sono stati identificati e denunciati all’Autorità Giudiziaria in stato di libertà altri quattro soggetti, con l’accusa di concorso nel tentativo di omicidio. I carabinieri stanno ora verificando se la pistola usata nella lite sia stata utilizzata in altri episodi criminosi.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 dicembre 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.