Strada provinciale di Vintebbio: domani la riapertura al traffico

I tecnici della Provincia stanno completando le operazioni di messa in sicurezza

 

Riaprirà domani mattina, 14
dicembre, la strada provinciale di Vintebbio interrotta da sabato
mattina a causa di una frana causata dalle abbondanti piogge delle
ore precedenti.

I tecnici della Provincia di Novara,
intervenuti sul posto fin dalle prime ore di sabato, stanno ultimando
l’intervento di messa in sicurezza della strada. In particolare,
oltre alla rimozione del materiale franato sulla sede stradale, si è
intervenuti sul versante interessato dallo smottamento, eliminando i
sassi e il terriccio che rischiavano ulteriormente di cadere e
sistemando la vegetazione.

Le ultime operazioni riguardano il
ripristino delle barriere di protezione sul ciglio della carreggiata
e il lavaggio della sede stradale dai residui di inerti. Per evitare
che in seguito all’utilizzo dell’acqua, in presenza di
temperature ormai rigide, sulla strada si formi del ghiaccio, i
tecnici provvederanno dal termine dei lavori e poi anche durante la
serata, a spargere sale sulla superficie asfaltata.

Il ripristino della circolazione sulla
Provinciale è stato possibile in tempi rapidi anche grazie
alla collaborazione del Comune di Romagnano, e consentirà di
superare la situazione di congestione del traffico sulla strada
regionale della Valsesia e nell’abitato di Romagnano che è
stata determinata dall’interruzione.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 dicembre 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.