Tradate, brusca fermata contro l’Union

La squadra di Papis non mantiene il vantaggio iniziale e crolla (3-1) sotto i colpi di Aloe e compagni

Il Tradate perde sul campo e, con il concitato dopo gara che ha visto tra i protagonisti il suo portiere Borghese, forse, anche fuori. Il tutto al termine di una partita che il Tradate ha comandato fino al pareggio dell’Union Cairate per poi spegnersi come una candela.
Si parte al 6’ con una bella punizione di Amato che raggiunge Joderi il sui tiro è alto. Replica all’8’ Massimo per l’Union: qualche brivido per Borghese. Al 9’ il Tradate centra il palo con Amato a Di Cara battuto. Quindi, al 18’, Faraci si beve la dofesa locale e mette al centro un assist per capitan Amato che non si fa pregare e segna il vantaggio ospite. La partita si mette sui binari voluti da mister Papis, anche perché, al 23’, Brianza ha l’occasione per raddoppiare ma calcia sull’esterno della rete. E, al 24’, Faraci impegna di testa Di Cara. Un errore in disimpegno regala un corner, dalla destra di Borghese, all’Union. Batte Massimo a rientrare, il difensore sul palo sbaglia il movimento e Borghese, a ruota, devia la palla nella propria porta. Al 32’ Cinnella, su punizione, quasi trova il raddoppio: bravo Borghese ad opporsi. Si va al riposo con un risultato di parità che va un po’ stretto agli ospiti.
Nel secondo tempo, però, l’Union prende campo e controllo di gioco. E, al 7’, in una ripartenza, la squadra di mister Curatolo passa in vantaggio. Grimaldi evita la trappola del fuorigioco e crossa per Aloe solo in mezzo all’area con la porta vuota: Per lui è elementare segnare il gol del 2 a 1. Il Tradate cerca di recuperare, ma la reazione si concretizza in un tiro di Mazzarella addosso a Di Cara in disperata uscita (18’), in un calcio di punizione di Amato di poco a lato e in un contropiede dello stesso capitano respinto da Di Cara sui suoi piedi senza però che il bomber del Tradate possa, per uno scontro con il compagno Faraci, tentare il nuovo tiro a rete. Al 45’ l’Union va vicina con Spigolon, ma Borghese salva con un miracolo. Sulla successiva rimessa laterale, però, la difesa ospite dorme e Aloe ha l’occasione (che non spreca), per realizzare il 3 a 1 tropo severo per il Tradate.
Nel dopo gara il concitato episodio che ha visto protagonista Mirko Borghese che potrebbe rischiare un lungo stop per mano del giudice sportivo.

REAZIONI
Attilio Papis (mister Fc Tradate): "Francamente non so che dire, sapevamo di affrontare una squadra preparata e siamo anche andati in vantaggio, poi ci siamo persi. Devo parlarne coi ragazzi per capire cosa sia successo dopo il 12 novembre, data dell’ultima vittoria a Guanzate".
Rosario Tramontana (presidente Fc Tradate): "Non va bene, non va bene".
Aldo Della Rossa (ds Fc Tradate): "I risultati delle altre squadre, almeno in parte, ci confortano. Ma resta il problema della striscia negativa. E ora dovremo anche chiarire i fatti che hanno coinvolto il nostro Borghese".
Pasquale Curatolo (allenatore Union Cairate): "Complimenti ai miei ragazzi che hanno saputo reagire allo svantaggio iniziale continuando, con calma, a giocare. Alla fine i risultati ci hanno premiato. Spiace, però, che il dopo gara, abbia rovinato la nostra bella domenica sportiva".
In casa dell’Fc Tradate c’è preoccupazione per il disdicevole episodio che ha visto protagonista, al termine della gara, il portiere Borghese e un tifoso, raggiunto dal giocatore uscendo dai cancelli dell’impianto sportivo. Dell’episodio avrebbe avuto piena visione l’osservatore arbitrale che l’ha riferito alla terna arbitrale.

UNION CAIRATE-TRADATE 3-1 (1-1)

MARCATORI: 18’ pt Amato, 31’ pt Massimo, 7’ st Aloe, 46’ st’ Aloe.
UNION CAIRATE: Di Cara, Porta (dal 7’ st Finotello), Pertile, Gumiero (dal 10’ st Zatta sv), Marzetta, Ghiringhelli, Grimaldi (dal 42’ st De Franceschi), Massimo, Cinnella, Aloe, Spigolon. A disposizione: Bof, Macchi, Sacco, Carabelli. All: Curatolo.
TRADATE: Borghese, Negri, Vecchi, Lucarelli, Alberio, Papis D., Joderi (dal 10’ st Mazzarella), Bianchi (dal 29’ st Pirrone), Brianza (dal 15’ st Ippolito), Amato, Faraci. A disposizione: Ratto, Frattini, Pirina, Santangelo. All: Papis A.

ARBITRO:
Zanon (Seregno). Assistenti: Danesi (Varese) e Tarricone (Seregno)
AMMONITI: Zatta (Union Cairate), Brianza (Tradate). SPETTATORI: 120 circa.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 dicembre 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.