Un venerdì da pompieri

Numerosi gli interventi dei vigili del fuoco: a Barasso "liberati" due bambini che si erano chiusi in casa da soli

Giornata impegnativa quella di oggi per i Vigili del Fuoco dei distaccamenti della provincia, soprattutto quello del capoluogo, messi alla prova da una serie di sinistri, soccorsi persona e piccoli incendi.

Dopo gli incidenti stradali occorsi in giornata a Lonate Pozzolo 8dove nel pomeriggio un secondo sinsitro, senza feriti, ha visto la messa in sicurezza di un furgoncino) e Solbiate Olona, si sono registrati incendi di tetti a Morazzone, Varese ed Arcistate, sempre a cuasa delle canne fumarie; un intervento a Gallarate per rimuovere un ramo caduto sui cavi dell’alimentazione elettrica, e alcuni soccorsi persona a lieto fine. Fra questi ultimi la "liberazione" di due bambini che inavvertitamente avevano fatto scattare la serratura di casa a Barasso, in via San Nicone, durante una breve assenza della madre.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 dicembre 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.