Una neopromossa sulla strada della Whirlpool

Montegranaro, con il gallaratese Canavesi, è stata una delle note liete di inizio stagione. Biancorossi al completo: rientra anche Keys

Si è presentata in punta di piedi nel panorama cestistico nazionale ma ha già dato prova di maturità: la prossima avversaria della Whirlpool è la Premiata Montegranaro, formazione che con pazienza ha salito tutti i gradini fino ad arrivare quest’anno in serie A1.

La squadra affidata a coach Pillastrini – vicinissimo a firmare per Varese dopo il traumatico abbandono di Dodo Rusconi – è compagine interessante non fosse altro perchè è un laboratorio aperto, dove alcuni ottimi prospetti italiani formano un’ossatura completata da stranieri ben inseriti. Parliamo ad esempio dell’esplosivo Valerio Amoroso, dell’interessante Giuliano Maresca, del talentuoso Luca Vitali e perché no di Matteo Canavesi (foto). Il lungo di Gallarate di classe ’86, nato e cresciuto nelle giovanili varesine (fu campione d’Italia juniorese nel 2002 con il Campus), ha trovato un meritato spazio con i marchigiani. In 10 gare Canavesi ha fatto segnare 5 punti, 3,3 rimbalzi e 1,8 recuperi di media in circa 15′; cifre di sicuro interesse per un ventenne soprattutto in un ruolo spesso dominato da stranieri esperti.
E a proposito di stranieri, Montegranaro propone un trio americano affidabile (Childress, Slay e Thomas) affiancato dall’ex canturino Nikagbatse e dal giovane ceco Steffel.

Varese partirà per Porto San Giorgio, località sede del match, nel pomeriggio di sabato e sul pullman troveranno posto tutti gli effettivi biancorossi. Sia Howell sia soprattutto Billy Keys (foto: www.simoneraso.com) sono in via di guarigione e si sono allenati regolarmente. Keys tornerà, seppur non al meglio, in cabina di regia dopo due partite giocate (e vinte) con il trio Capin, Hafnar, Gergati a portare palla. Qualche preoccupazione la desta invece Galanda, alle prese con l’influenza e per questo fermo nell’allenamento del venerdì sera.

Al PalaSavelli arbitreranno i signori Tola, Seghetti e Crescenti che alzeranno il primo pallone alle 18,15 di domenica 10. Ancora una volta la Whirlpool sarà accompagnata dai ragazzi della Curva Nord che in pullman (partenza alle 9,30 da Masnago) raggiungeranno la località in riva all’Adriatico. Per dare una mano a De Pol e soci a conquistare la terza vittoria esterna di una stagione che potrebbe rivelarsi interessante.

Premiata Montegranaro – Whirlpool Varese (prob. formazioni)
Montegranaro: 5 Childress, 6 Slay, 7 Spippoli, 8 Nikagbatse, 9 Maresca, 10 Vitali, 11 Thomas, 12 Demartini, 13 Amoroso, 14 Spizzichini, 15 Steffel, 19 Canavesi. All. Pillastrini.
Varese: 5 Capin, 6 Hafnar, 7 Howell, 8 Holland, 9 De Pol, 10 Galanda, 12 Keys, 14 Carter, 15 Fernandez, 16 Genovese, 18 Antonelli, 20 Gergati. All. Magnano.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 dicembre 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.