Uno sportello per saperne di più su Casa Cova

Da oggi in funzione un servizio informativo sulla casa di riposo per anziani non autosufficienti

Da oggi, martedì 5 dicembre, è in funzione presso l’ufficio Servizi Sociali del Comune di Caronno Pertusella (in via Adua 169), uno sportello informativo sulla casa di riposo per anziani non autosufficienti "Casa Cova".

Un’assistente sociale incaricata dal Consorzio Zenit, cooperativa che gestirà “Casa Cova”, incontrerà i familiari degli anziani che hanno già fatto domanda di ricovero, e sarà disponibile sia per accogliere le nuove domande di ricovero sia per offrire informazioni in merito alla gestione della struttura.

Lo sportello sarà operativo tutti i martedì dalle 14 alle 17. Per informazioni è possibile rivolgersi all’Ufficio servizi sociali comunali (tel. 02 9650598).

Inaugurata nel maggio del 2005, la struttura (nella foto), potrà ospitare 60 utenti seguiti da uno staff di operatrici e infermiere professionali.

«Stiamo effettuando alcuni ulteriori interventi migliorativi che ci sembravano necessari – spiega Mario Morandi, l’Assessore per la promozione della persona, della famiglia e della società di Caronno Pertusella – Ora stiamo rivalutando le domande e incontrando le famiglie che hanno fatto richiesta, e se non ci saranno inconvenienti, Casa Cova potrà iniziare l’attività nei primi mesi del 2007».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 dicembre 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.