Varesini dell’anno: votazioni verso il rush finale

Marantelli per la politica, Macchi per lo sport e Rossini per la cultura sono in testa ai sondaggi votati dai lettori

Proseguono le votazioni su VareseNews per i tre varesini dell’anno, tre personalità che si sono contraddistinte nella loro attività in questo 2006 che sta finendo. Sarete voi a decidere chi vincerà, attraverso tre diversi sondaggi.

Nel primo sondaggio, “Politica”, dopo un continuo testa a testa Daniele Marantelli con il 35% ha staccato l’amico rivale Roberto Maroni che raccoglie il 28% dei voti. La vostra scelta comunque può essere fatta in una rosa di nomi composta da:

Raffaele Cattaneo, assessore regionale alle infrastrutture
Daniele Marantelli, deputato dei DS
Roberto Maroni, capogruppo di Lega Nord alla Camera dei Deputati
Nicola Mucci, sindaco di Gallarate
Marco Reguzzoni, presidente della Provincia di Varese

Per la categoria “Cultura” in testa c’è Giulio Rossini con il 27% dei voti, a seguire Pietro Macchione con il 20%. I 5 nominati sono:

Giuseppe Armocida, storico e professore di Storia della medicina all’Università dell’Insubria
Claudio Benzoni, grafico e fondatore dell’omonima casa editrice
Mario Lainati, presidente della Fondazione Culturale di Gallarate
Pietro Macchione, fondatore dell’omonima casa editrice
Giulio Rossini, presidente di Filmstudio ’90

E infine per lo “Sport” è in testa Fabrizio Macchi con il 30% delle preferenze, seguito da Ivan Basso con il 25% potrete scegliere tra:

Ivan Basso, campione di ciclismo, vincitore del Giro d’Italia 2006
Fabrizio Macchi, atleta diversamente abile di rilievo internazionale (medagliato ai mondiali 2006)
Riccardo Sogliano, ex calciatore professionista e patron del Varese 1910 che è risalito in C2
Francesco Vescovi, detto Cecco, ex campione e bandiera della Pallacanestro Varese, ritiratosi da pochi mesi
Manuela Zanchi, olimpionica di pallanuoto, trascinatrice della Von alla promozione in A1

Alcuni lettori ci hanno chiesto come sono stati selezionate le personalità elencate. I nomi sottoposti al vostro voto sono stati scelti da una giuria indipendente, composta da diversi grandi elettori esperti di categoria, e in grado di rappresentare diverse visioni di Politica, Sport e Cultura della nostra provincia. Al giudizio di questa “Academy” è stato integrato quello degli stessi lettori, che settimana scorsa ci hanno suggerito direttamente alcuni nomi. Evidentemente le rose sono ben strutturate, visto che ora alle votazioni si assiste a diversi sorpassi, quindi ogni voto può rivelarsi fondamentale.
Ogni lettore potrà esprimere solo tre preferenze, che dovranno essere distribuite nei sondaggi “Politica”, “Cultura” e “Sport”. Le votazioni saranno chiuse lunedì 18 alle ore 16: varrà quindi il risultato che apparirà on-line nelle rispettive pagine dei sondaggi in quell’orario.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 dicembre 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.