Vuoi fare il servizio di leva civica?

Un questionario per capire se i ragazzi sono interessati ad una nuova proposta di volontariato

Dopo il successo ottenuto durante il 2006 con le molteplici adesioni al servizio civile volontario, il Comune di Varese promuove per il 2007, in contemporanea al servizio civile nazionale, un servizio civile distinto denominato “Leva Civica”, al quale possono aderire anche coloro che hanno già svolto servizio di leva, servizio civile sostitutivo della leva, servizio civile volontario o che intenderanno divenire volontari di servizio civile .

La leva civica costituisce per i giovani una preziosa opportunità per sviluppare il senso di appartenenza alla propria comunità locale, attraverso l’assunzione di un impegno finalizzato alla realizzazione di interventi concreti a servizio della propria collettività.

«Sicuramente i giovani aderiranno anche a questa nuova forma di solidarietà perché sono sempre sensibili a tutto quello che viene loro proposto a favore della comunità – commenta il dirigente dell’Area Risorse Umane Daniele Michieletto –. Con questa formula sarà possibile svolgere questo servizio per un periodo più breve rispetto alla durata del  servizio civile nazionale di 12  mesi. Questo impegno è stato ideato  per gli studenti delle scuole superiori e per gli studenti universitari che possono dedicare per motivi di studio solo 3/5 mesi del loro tempo.  A livello sperimentale intendiamo coinvolgere nei mesi estivi i giovani in progetti di tutela ambientale e di difesa del patrimonio verde pubblico, di supporto agli anziani durante il periodo estivo per gli approvvigionamenti domiciliari e per  le loro necessità di trasporto cittadino ed, infine, per la promozione delle iniziative turistico-culturali estive del Comune di Varese».

Al fine di conoscere quanto i giovani varesini siano concretamente interessati ad aderire a tale iniziativa, l’amministrazione comunale ha deciso di effettuare una indagine campionaria, che coinvolge 600 residenti di età compresa tra i 17 e i 26 anni, ai quali è chiesto di rispondere alle domande contenute in un  breve questionario.

L’ attività statistica è a completa disposizione per ogni chiarimento in merito alla compilazione del questionario, che potrà essere ottenuto telefonando, dal lunedì  al  venerdì,  dalle  8.30 alle 12 al numero 0332 255509 – dottoressa Silvia Carabelli, e-mail statistica@comune.varese.it.

Per informazioni sulla Leva Civica è possibile invece contattare l’Ufficio Servizio Civile,  telefonando, da mercoledì 13 dicembre dalle 8.30 alle 12, al numero 0332-255744  oppure 0332-255541. Anche in questo caso è possibile formulare le proprie richieste tramite posta elettronica, mandando i propri quesiti agli indirizzi obiettori@comune.varese.it, o laura.cullaciati@comune.varese.it. Sempre dalla prossima settimana, l’ufficio servizio civile sarà aperto nella nuova sede di via Caracciolo 46 (Villa Baragiola – 2° piano, corpo C, Ufficio n.251). 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 dicembre 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.