YamamaY a Nocera Umbra per lo scontro al vertice

Busto capolista affronta in trasferta le più immediate inseguitrici (domenica 17, ore 17,30)

Si gioca domenica 17 (ore 17,30)  a Nocera Umbra il primo scontro diretto del campionato, che mette di fronte la capolista Yamamay Busto Arsizio con la squadra locale, allenata da coach Pistola.

Si gioca per il primo posto, in quanto la Brunelli è a sole due lunghezze dal team di Busto Arsizio e, dunque, una eventuale vittoria porterebbe al ricongiungimento o al sorpasso. La Yamamay, dopo il giovedì di riposo concesso da Parisi (nella foto Loikkanen – G.Cottini-Sportlight), è partita in tarda mattinata con il pullman per Nocera, dove alloggerà e svolgerà la rifinitura domenicale, nell’impianto di gioco della Brunelli.
Il morale di Viganò e compagne è naturalmente alto dopo il poker di vittorie che lascia ancora a punteggio pieno la squadra, così com’è alto quello dei tifosi biancorossi, che nel giorno successivo alla vittoria con Pavia hanno preso d’assalto il sito ufficiale (www.volleybusto.com), facendo registrare un picco di 600 visite: grande entusiasmo dunque in tutto l’ambiente, anche se coach Parisi invita giustamente a stare con i piedi ben piantati per terra.

Continuano, infine, le iniziative benefiche della Futura Volley: prima di partire per Nocera Umbra, la squadra al completo ha partecipato a Samarate alla maratona Telethon  per raccogliere fondi a favore della ricerca scientifica sulle malattie genetiche.

Brunelli Nocera Umbra – YamamaY Busto Arsizio (Prob. formazioni)

Nocera Umbra: Vinciarelli, Bragaglia, Vingaretti, Corbucci, Gambini (L), Cerioni, Zeppoloni, Tosti, Labate, Beccaria, Banchieri, Marc. All. Pistola
Busto Arsizio: Viganò, Erbetta, Valeriano, Loikkanen, Lanzini, Bruno, Molinengo (L), Fokkens, Luciani, Benini, Parenti. All. Parisi.
Arbitri: Caltabiano – Marchello

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 dicembre 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.