YamamaY pronta a calare il poker

La squadra di Parisi affronta in casa (20,30) l'ostica Pavia nel turno infrasettimanale. Obiettivo rimanere solitaria in vetta

Si riaccendono i riflettori del PalaPiantanida per uno dei match più interessanti della quarta giornata di campionato, la prima in infrasettimanale alle 20,30.
La Yamamay Busto Arsizio, forte delle tre vittorie consecutive e del primato solitario in graduatoria ospita la Riso Scotti Pavia, a sua volta galvanizzata dai due successi su tre gare, contro i colossi Virtus Roma e Sassuolo.

Per la squadra di Parisi (foto: B. Bordin – www.volleybusto.com), che ha in programma un ultimo allenamento di rifinitura proprio stamattina sul taraflex di viale Gabardi, un incontro da affrontare con le pinze: la compagine pavese è già stata affrontata e battuta due volte in Coppa Italia (3-0 a Busto Arsizio e 3-2 a Belgioioso), ma questo avvio di campionato ha già ampiamente dimostrato come ogni incontro sia assolutamente incerto e "da giocare" fino al termine.
Prima della gara sarà possibile ancora sottoscrivere l’abbonamento per l’intera stagione. Invariati e assolutamente "golosi" i prezzi per le 15 gare interne di campionato cui si aggiungeranno quelle di eventuali play off.
Curva: 5 euro; primo anello: 45 euro; parterre: 65 euro. Sono inoltre sempre valide le offerte per le società sportive con in vendita pacchetti di tessere non nominative (per la curva) a 5 euro cadauna.

YamamaY Busto Arsizio – Riso Scotti Pavia (probabili formazioni)
Busto Arsizio: Viganò, Erbetta, Valeriano, Loikkanen, Lanzini, Bruno, Molinengo (L), Fokkens, Luciani, Benini, Parenti. All. Parisi.
Pavia: Terranova, Spinato, Horvath, Korcz, Pellecchia, Jaline Prado De Oliveira, Bo, Pollastrini (L), Caroli, Malvestito. All. Braia.

Arbitri: Guerzoni – Piana.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 dicembre 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.