Varese News

Varese Laghi

A fuoco la discoteca Albert’s

Diverse squadre dei pompieri sul posto per spegnere le fiamme. Un acre fumo nero ha avvolto la zona

Un incendio è divampato nel pomeriggio di venerdì 9 marzo, intorno alle 17 e 20, alla discoteca Albert ‘s, in piazza Giovanni XXIII, nel quartiere della Brunella (nella foto inviataci da Raffaele Pannisco).

Galleria fotografica

Albert's a fuoco 4 di 16

All’origine dell’incendio, secondo i primi rilievi dei vigili del fuoco, ci sarebbe un corto circuito ad un pannello elettrico posto nella zona bar.
Il primo ad accorgersi che dal pannello si sprigionavano delle fiamme è stato il proprietario del locale, Mirco Valente, che si è precipato subito fuori dalla discoteca per dare l’allarme. L’area è stata subito invasa da un fumo denso e nero, mentre le persone al’interno del locale sono state messe in salvo. I vigili del fuoco, intervenuti con 16 uomini e 5 mezzi, hanno spento, con tempestività e muniti di maschera e ossigeno, l’incendio, transennando la zona per bloccare la circolazione nella via Salvo d’Acquisto, la strada che collega via Sanvito Silvestro con via Crispi.

Non ci sono danni alle strutture vicine (solo l’Albert’s è completamente annerito) e gli abitanti degli appartamenti sopra la discoteca questa notte potranno dormire tranquillamente nelle loro case.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri, i vigili urbani e i sanitari del 118. Le strade sono rimaste a lungo bloccate, ma il traffico si è via via alleggerito dopo che i pompieri hanno domato le fiamme, attorno alle 19.30, quando le prime squadre hanno iniziato a fare rientro al comando. L’intervento si è poi conluso intorno alle 22; nella mattinata di sabato vi sarà un sopralluogo per valutare più nel dettaglio i danni subiti dalla struttura.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 marzo 2007
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Albert's a fuoco 4 di 16

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.