Barilà: Varese di misura su Sibenik

Duello risolto negli ultimi secondi a Induno: 81-80. Vincono le favorite, Ohio e Marciulionis a valanga

Primo turno del Trofeo Barilà in sei palestre della provincia di Varese e in quella svizzera di Bellinzona. Vincono con largo margine alcune delle formazioni straniere iscritte, le più attese: Ohio, Marciulionis e Zadar vincono con margini larghissimi, bene anche i tedeschi di Berlino che regolano Cantù.
Emozionante il match di Induno Olona: la Pallacanestro Varese vince in volata (81-80) sul Sibenik, formazione "intitolata" Drazen Petrovic. Decisivo il tiro libero vincente di Angelucci a 7" dalla sirena, dopo che i biancorossi – avanti per tutto il match (bene Terzaghi) erano stati raggiunti nell’ultimo minuto.
Tra le squadre di casa nostra vince quindi solo Varese: la Robur ha ceduto nettamente alla Eldo Napoli. Successi quindi per alcune delle italiane più attese quali Padova, Virtus Siena e Rimadesio.

Galleria fotografica

Qualificazioni Memorial Barilà 4 di 18

Girone A
Berlin – Cantù 62-51; Valceresio – E. Roma 65-93
Girone B
Desio – Castelletto T. 89-52; Pall. Varese – Sibenik 81-80
Girone C
Monza – Moncalieri 84-79; Marciulionis – Clivio 129-40
Girone D
Legnano – Caserta 63-75; Castellanza – Zadar 45-102
Girone E
Bergamo – Novara 88-56; Robur Varese – Napoli 57-79
Girone F
Padova – CM Valcuvia 160-59; Gavirate – V. Siena 57-107
Girone G
Team Ohio – Arbedo 122-30; Sel. Ticino – Milano 104-110

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 aprile 2007
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Qualificazioni Memorial Barilà 4 di 18

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.