“Belforte, ci hanno promesso un intervento entro giugno”

Riunione il 22 marzo del Comitato Tonale-Belforte in merito alla situazione di disagio della zona

Comitato Belforte ancora in campo contro i disagi del quartiere. Sindaco e assessore ai lavori pubblici promettono: "I vostri problemi? Ce ne occuperemo entro giugno". Lo affermano gli esponenti del comitato, dopo l’incontro avuto con il primo cittadino Fontana e l’assessore Zagatto: incontro che è stato al centro della riunione del comitato Tonale Belforte del 22 marzo

Si è parlato soprattutto dell’ ex Macello Civico e della rimessa dell’ex AVT. L’attuale situazione è di completo disagio per i residenti della zona che, tra autobus obsoleti ed eternit cancerogeno nel parcheggio, vivono in una condizione critica. Inoltre la mancanza di un marciapiede su un lato del viale aumenta la pericolosità e il disagio dei pedoni.

Le autorità competenti, riferiscono i rappresentanti del comitato, hanno promesso una verifica, e si sono impegnate per proporre entro giugno un progetto di intervento globale su tutta l’area. Si cercherà di mantenere alta l’attenzione delle autorità su queste problematiche, e di questo se ne discuterà in particolare nella prossima riunione prevista per il 18 aprile.

Nella stessa serata si è discusso anche di argomenti minori, come la situazione viabilistica del tratto di via Tonale dall’ex Macello a via Lazzaretto, il posizionamento su viale Belforte di un rilevatore di velocità e un maggior intervento della Polizia Locale con mirati controlli sui parcheggi e sulla  sicurezza dei pedoni.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 aprile 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.