Cadono due deltaplanisti

A Laveno e alla Martica, due appassionati di questo sport cadono male: per uno la frattura del polso, per altro si sopettano danni lombari

Sono caduti a poche decine di minuti di distanza l’uno dall’altro: uno alle 14.15 l’altro alle 15. E non erano, ne l’uno nè l’altro, dei ragazzini, per natura più sconsiderati nel muoversi: hanno infatti uno 45, l’altro 46 anni i deltaplanisti caduti nel pomeriggio di pasquetta, ma anche età e esperienza non sono bastate per non farsi male nel corso della loro sessione sportiva.

Uno dei due è caduto nella zona dell’aeroclub destinato ai deltaplanisti Icaro 2000 di Laveno: se l’è cavata con una frattura del polso, secondo quanto hanno riscontrati i sanitari che l’hanno soccorso, ed è stato portato per le necessarie cure al pronto soccorso dell’ospedale di Cittiglio..

L’altro sportivo invece è caduto nella zona del monte Martica, nei dintorni di Varese. Per lui la situazione è più seria: è stato recuperato solo con l’aiuto dell’elicottero del 118 e dopo le prime cure i sanitari hanno riscontrato un sospetto danno lombare.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 aprile 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.