Campagna di prevenzione incidenti, autovelox in Valcuvia

Tra il 2 e il 15 aprile intensificazione dell'uso dei rilevatori di velocità sulle provinciali 11, 62, 45 e 30. Previsti appostamenti anche sulla statale 394

Via alla campagna di primavera per la sicurezza stradale della Comunità Montana della Valcuvia attraverso il Servizio Associato di Polizia Locale che già da tempo si occupa di sviluppare attività di educazione stradale all’interno delle scuole. Tra le varie azioni di prevenzione in programma, è previsto anche il posizionamento di autovelox, in particolare nelle settimane dal 2 al 15 aprile 2007, lungo le seguenti strade: provinciale 11 (da Rancio Valcuvia a Masciago Primo), provinciale 62 (da Rancio Valcuvia a Brinzio), provinciale 45 (da Cuvio ad Azzio), provinciale 30 (da Cassano Valcuvia a Cunardo) e statale 394 (da Cuveglio a Cassano Valcuvia). La volontà non è quella di penalizzare i cittadini ma bensì di garantire una sempre maggiore sicurezza, mettendo in atto azioni di sensibilizzazione nei confronti dei guidatori, al fine di scoraggiare comportamenti pericolosi ed illeciti. L’ufficio di Polizia Locale è aperto dal lunedì al sabato dalle 7.30 alle 19.30 – tel. 335/87.14.193.

Il Servizio Associato di Polizia Locale, attivo a partire dal 1 gennaio 2007, è coperto da sette agenti, coordinati dal comandante Daniele Di Renzo, che pattugliano costantemente il territorio degli otto comuni della valle che hanno aderito alla convenzione: Cuveglio, Azzio, Orino, Rancio Valcuvia, Duno, Masciago Primo, Ferrera di Varese e Cassano Valcuvia.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 aprile 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.