Capire i più piccoli per educarli alla vita

Una serie di incontri mensili per genitori organizzati dalla cooperativa sociale Davide

La Cooperativa Sociale Davide onlus (www.davidetutelaminori.it), attiva nel campo della prevenzione del maltrattamento ed abuso all’infanzia, terrà a partire dal 19 aprile 2007 una serie di incontri serali con cadenza mensile. La partecipazione è gratuita, e tutti gli incontri si svolgeranno presso la Galleria Boragno (via Milano 4: entrare sotto l’arco, poi nel cortiletto su per scaletta a sinistra) di Busto Arsizio.

 

Programma degli incontri

 

Giovedì 19 aprile 2007

ore 21.00 – 23.00

COCCOLE, ASCOLTO E INTELLIGENZA EMOTIVA

(Come favorire lo sviluppo dell’intelligenza emotiva nel bambino)

dott.ssa Antonella Gadda

 

Mercoledì 16 maggio 2007

ore 21.00 – 23.00

SE MI VUOI BENE DIMMI DI NO

(Regole e senso del limite nell’educazione dei figli)

dott.ssa Elena Osnaghi

 

Mercoledì 6 giugno 2007

ore 21.00 – 23.00

E’ TEMPO DI VACANZE MA A SETTEMBRE SI TORNA A SCUOLA

(Come prepararlo ad affrontare la nuova esperienza?)

dott.ssa Antonella Gadda

 

Mercoledì 26 settembre 2007

ore 21.00 – 23.00

SMETTERE DI CORRERE E COMINCIARE AD ASCOLTARE

(L’ascolto attivo va oltre il sentire, coinvolge gli occhi ed il cuore)

dott.ssa Antonella Gadda

 

Mercoledì 17 Ottobre 2007

ore 21.00 – 23.00

AGGRESSIVITA’ E BULLISMO

(Quando i bulli fanno scuola: fino a che punto è un gioco?)

dott.ssa Elena Osnaghi

 

Mercoledì 14 novembre 2007

ore 21.00 – 23.00

RACCONTAMI UNA STORIA

(Ogni bambino ha bisogno di una fiaba, che lo rassicura, lo fa crescere, crea un senso rassicurante di familiarità, stabilità e sicurezza)

dott.ssa Elena Osnaghi


Per ulteriori informazioni telefonare allo 0331 323000

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 aprile 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.