Cento piccoli novaresi a Torino per la “Topolino Marathon”

La manifestazione è in programma il 15 aprile nell’ambito della maratona di Torino; la partecipazione dei ragazzi promossa dalla Provincia

Domenica 15 aprile cento ragazzi delle scuole elementari e medie della Provincia di Novara parteciperanno a Torino all’edizione 2007 della “Topolino Marathon”, uno straordinario evento di sport, amicizia e solidarietà inserito nell’ambito della grande Maratona di Torino.

A promuovere la partecipazione dei ragazzi novaresi è l’assessorato allo sport della Provincia di Novara, che, grazie alla collaborazione con lo staff della manifestazione e con l’Unione delle Province Piemontesi ha organizzato due pullman che porteranno i ragazzi a Torino.

La Topolino Marathon, organizzata in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale e la Disney, accoglierà al via, posto in piazza Carlo Felice (lato ovest), migliaia di ragazzi di età compresa tra i 6 e i 13 anni. Lo scorso anno erano 6000 i giovani desiderosi di cimentarsi con i compagni di scuola e di giochi su un percorso che, quest’anno, li vedrà percorrere via Roma attraversando piazza San Carlo e giungere sullo stesso traguardo della Turin Marathon in piazza Castello.

«Abbiamo voluto aderire a questa iniziativa – commenta l’assessiore allo sport Marina Fiore – perché ne condividiamo il significato che è duplice: aiutare a sperimentare l’attività sportiva alle giovani generazioni e, allo stesso tempo, fare emozionare i piccoli, attendendo le imprese dei campioni che concorrono alla Maratona vera e propria, e che taglieranno lo stesso traguardo».

La conclusione della giornata di sport e divertimento avverrà nel Villaggio Topolino, che sarà collocato all’interno del Parco Archeologico delle Porte Palatine.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 aprile 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.