Colpaccio Desio, straniere ok

Secondo turno del Barilà: Whirlpool sconfitta dai brianzoli, vincono le favorite. In serata l'ultimo turno di qualificazione

Prosegue la corsa vincente delle favorite al Memorial Barilà, che in mattinata ha visto disputarsi il secondo turno di qualificazione. Equilibrato come non mai il girone di Induno dove la Whirlpool, che ha battuto Sibenik giovedì, ha perso di misura con il forte Rimadesio (76-78).
Fermo il girone di Bellinzona (squadre in campo al pomeriggio) e quindi il Team Ohio, proseguono la propria marcia le altre straniere. I campioni in carica lituani del Marciulionis demoliscono Monza e mettono il primato in cassaforte; bene anche Berlino e Zadar.
Tra le italiane si profila un bel duello tra Padova e Siena a Gavirate: chi vince (ore 19,15, palestra scuole medie) si aggiudica il girone F. Viaggiano forte anche Caserta (foto) e Roma, mentre Napoli e Bergamo (giustiziera della giovane Robur) si giocheranno il gruppo E.

Galleria fotografica

Qualificazioni Memorial Barilà 4 di 18

Girone A
Berlin (4) – Valceresio (0) 76-47; Cantù (0) – E. Roma (4) 54-76

Girone B
Desio (4) – Pall. Varese (2) 76-78; Castelletto T. (0) – Sibenik (2) 68-110

Girone C
Moncalieri (2) – Clivio (0) 104-49; Monza (2) – Marciulionis (4) 60-104

Girone D
Castellanza (0) – Caserta (4) 35-72; Legnano – Zadar 55-114

Girone E

Novara (0) – Napoli (4) 41-76; Robur Varese (0) – Bergamo (4) 55-71

Girone F
CM Valcuvia (0) – V. Siena (4) 41-130; Gavirate (0) – Padova (4) 44-106

Girone G
Arbedo – Milano; Sel. Ticino – Team Ohio

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 aprile 2007
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Qualificazioni Memorial Barilà 4 di 18

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.