Con il campione Fabrizio Cozzi i bambini si allenano alla vita

Questa mattina ha fatto tappa alla Scuola elementare Fermi l'iniziativa educativa promossa da Telecom

Telecom "Alleniamoci alla vita", l’iniziativa educativa che porta nelle classi i campioni dello sport, ha festeggiato oggi i suoi 80 incontri a Venegono Inferiore alla Scuola elementare Manzoni di via Fermi dove gli studenti hanno incontrato l’atleta di Ice Sledge Hockey, Fabrizio Cozzi (nella foto). I ragazzi, trasformati in “reporter” per un giorno, hanno avuto la possibilità di intervistare il campione, dialogando e confrontandosi con lui.

Telecom Alleniamoci alla vita è un percorso educativo completo che fa parte delle numerose iniziative attivate nel campo della cultura, della formazione, della solidarietà e dello sport da Progetto Italia con eventi gratuiti organizzati in tutto il territorio nazionale.

Fabrizio Cozzi, atleta della squadra di Ice Skledge Hockey alle Paralimpiadi di Torino 2006, che ha partecipato alle scorse Paralimpiadi di Torino 2006, ha raccontato ai ragazzi la propria testimonianza di grande sportivo che, anche dopo un brutto incidente in montagna nel luglio del 1983, ha continuato a praticare lo sport ed a promuovere l’Ice-Sledge Hockey in seguito alla proposta di un carissimo amico paraplegico (Francesco Mondini). Fabrizio si è messo a disposizione degli studenti per rispondere a domande e curiosità, e renderli partecipi dell’esperienza maturata con il passare degli anni, per raccontare di gioie e sconfitte, di forza di volontà e determinazione, di sacrifici e di tutti quei valori che fanno grande lo sport.

«Questo è uno dei numerosi incontri che Telecom Alleniamoci alla vita sta proponendo nelle scuole di tutta Italia – spiegano gli organizzatori – Ma non solo, l’iniziativa mette a disposizione degli insegnanti di tutta Italia un kit didattico gratuito, modulato per le diverse fasce d’età, che può essere richiesto al numero verde 800-175247, attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 18. A questa iniziativa è abbinato anche quest’anno un concorso nazionale suddiviso in due tappe distinte, al quale possono partecipare tutti gli studenti italiani dai 3 ai 19 anni, chiamati ancora una volta ad andare a “caccia di valori” con curiosità e fantasia. In più, in occasione del 2007 “Anno europeo per le pari opportunità per tutti” verranno premiati con la Targa Telecom Alleniamoci alla vita per le Pari Opportunità gli studenti che meglio rappresenteranno lo spirito del fair play e metteranno in luce il valore del gioco e dello sport per dare a tutti pari opportunità».

Per saperne di più sull’iniziativa si può consultare il sito www.telecomprogettoitalia.it/scuola con news, foto, aggiornamenti ed un’area community per gli studenti, dove si possono scaricare segreterie telefoniche personalizzate, inviare domande all’atleta del cuore e avere istruzioni dettagliate sul concorso. Sul sito è presente anche un’area dediche con tutti gli autografi dei campioni che partecipano agli eventi Telecom.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 aprile 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.