Controlli pasquali dei carabinieri

Nel lungo weekend è stato incrementato il numero di pattuglie impiegate sul territorio

Il comando provinciale dei carabinieri di Varese ha fatto scattare – in tutta la provincia – un piano straordinario di controllo del territorio  per garantire a quanti hanno deciso di trascorrere le vacanze pasquali nelle nostre zone ed ai cittadini rimasti nelle citta’ la massima sicurezza. Riducendo al massimo le assenze del personale, e’ stato  incrementato  il numero di pattuglie impiegate   per consentire un piu’ capillare controllo del territorio con particolare attenzione alle abitazioni  rimaste incustodite  ed ai luoghi di villeggiatura dove si sono ammassate frotte di vacanzieri che hanno deciso di trascorrere il week end pasquale con la classica gita fuori porta.

questo il risultato dei servizi:

·        persone arrestate: 8 di cui 6 stranieri per reati che vanno dalla violazione alla legge bossi/fini alla ricettazione, al furto ed all’evasione dagli arr. domiciliari;

·        persone denunciate in stato di liberta’: 19 di cui 10 stranieri

·        persone controllate  1338;

·        automezzi controllati 558;

·        stupefacenti sequestrati grammi  25 circa;

·        persone segnalate per uso di droga nr.5;

·        violazioni al codice della strada nr. 161

·        patenti ritirate nr.15 di cui 10 per guida in stato di ebbrezza

·        documenti circolazione ritirati 19;

·         militari impiegati  312.

Le giornate sono comunque trascorse serenamente senza alcun fatto di particolare gravita’ – a parte gli incidenti stradali – merito   dell’azione preventiva svolta da tutte le forze dell’ordine ma anche dell’alto senso civico e di responsabilita’ mostrato dai varesini.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 aprile 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.