Daniel Vivona è il nuovo presidente del gruppo giovani CNA

32 anni, sposato, due figli, ha una ditta artigiana specializzata in coibentazioni termiche ed acustiche industriali

Il Gruppo Giovani imprenditori della CNA Varese ha un nuovo presidente: si tratta di Daniel Vivona. 32 anni, sposato, due figli, Vivona è titolare di un’impresa artigiana a Laveno Mombello, specializzata in coibentazioni termiche ed acustiche industriali.

Daniel Vivona succede al primo presidente del Gruppo giovani imprenditori di Cna Varese, organismo nato nel 2006:  Alex Guelfo Ghibellini.  La sua nomina è avvenuta durante l’ultima riunione del gruppo tenutasi nella sede provinciale della CNA.

"Il mio obiettivo di Presidente è in linea con quello del gruppo regionale – è la prima dichiarazione di Vivona –   Impegnarmi per aiutare i ragazzi che si sono appena affacciati al mondo del lavoro ad affrontare la scelta imprenditoriale. Offrendo una spalla: fornendo cioè opportunità di dialogo, consulenza e servizi che permettano loro di imboccare la via giusta, nel solco di una politica associativa che del sostegno alla nuova impresa ha fatto uno dei suoi capisaldi".

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 aprile 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.