Delocalizzazioni, c’è la firma del ministro

Nei prossimi giorni l'assessore Boni spiegherà i termini dell'accordo. Sul piatto circa 84 milioni di euro

Il ministro ha firmato, i delocalizzati di Ferno, Somma lombardo e Lonate Pozzolo possono gioire. Alfonso Pecoraio Scanio, ministro dell’Ambiente, ha dato il via libera al secondo bando per trasferire chi abita troppo vicino allo scalo. L’assessore regionale Davide Boni spiegherà nei prossimi giorni i termini del bando, specificando chi potrà accedere ai8 finanziamenti: la somma stanziata da Governo e Regione dovrebbe essere di circa 84 milioni di euro, mentre sono 324 le unità famigliari in attesa di trasferimento, divisi nei tre Comuni del sedime aeroportuale di Malpensa.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 aprile 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.