Due sere a teatro per raccontare storie di migranti

Martedì 24 e mercoledì 25 aprile sono in programma al teatro del Popolo di via Palestro 5

Martedì 24 aprile e mercoledì 25 aprile sono in programma al teatro del Popolo di via Palestro 5 a Gallarate rispettivamente la prima e la seconda parte del progetto Italiani oltre Confine del Teatro dell’Argine di Bologna, "Italiani Cìncali".

Gli spettacoli sono di Nicola Bonazzi e Mario Perrotta, interpretati e diretti da Mario Perrotta.

La prima parte, "Minatori in Belgio", racconta testimonianze e memorie degli emigranti italiani partiti per altri paesi europei, nel dopoguerra, alla ricerca di fortuna. Un anno di lavoro, raccogliendo testimonianze e memorie dei "cìncali", "zingari" per gli Svizzeri, o così chiamati nella storpiatura di "cinq", cinque nel linguaggio degli emigranti padani che giocavano a morra. Sono storie infinite, da ascoltare, anche nelle parole di chi è tornato.

Finalista al Premio Ubu nella categoria Nuovo testo italiano, ha ricevuto la targa della Camera dei Deputati per "l’alto valore civile del testo e per la straordinaria interpretazione che ricostruisce con assoluta fedeltà una parte della nostra storia che non possiamo dimenticare".

La seconda parte, "La Turnata", in scena mercoledì 25 aprile, ha debuttato nel 2005 e ad oggi ha effettuato centinaia di repliche. E’ "il ritorno" dopo aver raggiunto l’obiettivo, il tornare a casa definitivamente, come spesso accaduto alla fine degli Anni Sessanta. Anche qui, una raccolta di racconti, testimonianze di chi ha vissuto tutto questo.

L’ingresso per ciascuna delle due serate è di 10 euro (8 il ridotto), inizio alle ore 21.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 aprile 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.