Gigi D’Alessio: il “Made in Italy” sbarca a Varese

Grande attesa per il concerto del cantante napoletano, lunedì sera al PalaWhirpool

Ha 40 anni esatti, che ha festeggiato con un concerto al Datchforum lo scorso 24 febbraio. Ma, nonostante l’età, sembra essere ancora lui il vero e proprio idolo di molte adolescenti. Adolescenti non solo del sud (anzi) e dobbiamo specificarlo, vista la spiccata influenza della musica napoletana nei suoi lavori.

Galleria fotografica

Gigi D'Alessio 4 di 12

Stiamo parlando di Gigi D’Alessio, ovviamente, un fenomeno musicale che sembra ben lontano dal declino. E che questa sera, lunedì 2 aprile, passerà al PalaWhirpool di Varese con un concerto da tutto esaurito.

La discografia di questo cantautore è composta da ben 15 album, esattamente uno all’anno dal 1992 a oggi, senza alcuna interruzione. E sono praticamente tutti album vendutissimi, forse lo sarebbero ancora di più se la musica di Gigi D’Alessio non avesse anche il triste primato di essere la più piratata della penisola ma questo, forse, è un altro discorso.

Tra un album e l’altro tour mondiali lunghissimi, che lo vedono spesso in Australia o negli Usa, dove le comunità italiane all’estero l’hanno realmente eletto ambasciatore dell’italianità. Perché per quanto non amato dalla critica, lo stile di Gigi D’Alessio ha comunque un filone ben preciso e coerente, che dalle radici della prima musica leggera italiana, caratterizzata da testi che parlano esclusivamente d’amore e una forte impronta melodica, si mantiene al passo con i tempi (o vuole darne l’impressione) con una spruzzata di musica latina o magari, a volte, di ritmo rock. L’ultimo capitolo di questo viaggio musicale è stato “Made in Italy”: un nome e un programma, che ancora volta fa della coerenza il vero motivo del successo di D’Alessio. Il disco, con una gestazione da record di 20 giorni, contiene 11 brani, 4 dei quali firmati da Mogol.  

Oltre ai brani di questo ultimo disco, il concerto che il cantautore napoletano porterà al PalaWhirpool per il "Masde in Italy Tour" conterrà ben 32 brani, scelti dagli stessi fan dell’artista attraverso il blog del fan club. Da una selezione degli 80 brani proposti, quindi, è nata una scaletta ricca di medley. Per una lunga serie di manifesti generazionali e tormentoni, che faranno sognare il suo pubblico.

Con ogni probabilità la data varesina sarà ricca di fan, trattandosi anche della terzultima. Il 3 aprile, infatti, il cantante sarà a Bergamo e poi chiuderà questa prima fase del tour il 4 aprile a Basilea. Poi una piccola pausa, fino al prossimo successo. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 aprile 2007
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Gigi D'Alessio 4 di 12

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.