Graffiti partigiani in via San Donato

L'iniziativa del Comune è in programma mercoledì 25 aprile in omaggio alla Resistenza

Per tutta la giornata del 25 aprile 2007, Giovanni Magnoli e Simone Berrini realizzeranno dei graffiti (dipinti eseguiti con bombolette spray) in via San Donato, in prossimità della rotonda King. L’iniziativa, coordinata dagli Assessorati all’Ambiente e al Turismo, rientra nella politica di attenzione del Comune di Sesto Calende, iniziata già nel 1994, verso questa nuova forma di arte, tipica del mondo giovanile, alla quale sono stati destinati alcuni “muri legali”, cioè pubblici spazi di libera e legale espressione. La superficie dipinta sarà di circa sessanta metri quadrati e rappresenterà l’omaggio civico alla Resistenza, nel sessantaduesimo della Liberazione.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 aprile 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.