“I cavalieri del tornio” sbarcano sul palco

Martedì 17 aprile alle 21 al Teatro Condominio Vittorio Gassman protagonisti David Riondino e Davide Vergassola

Riondino Don Chisciotte e Vergassola Sancho e viceversa. La vita è una grande avventura: se il mondo è come è, non può essere che un incantesimo di un perfido mago. Smascheriamolo. Accettare questa sfida vorrà dire forse essere scambiati per pazzi ma almeno non avremo rinunciato ad essere paladini dell’ideale, dei portabandiera di un sogno per il quale vale la pena di battersi! E saremo “tutti cavalieri/todos caballeros”.

Tra il pubblico Vergassola/Sancho trova una poco probabile Dulcinea e Cavalieri degli specchi, perfidi negromanti e affascinanti principesse etiopi e li convince a stare al gioco di Don Chisciotte che li sfida, combatte e lusinga. Una lunga preparazione che segue passo passo i capitoli del capolavoro del Cervantes per arrivare infine alla liberazione del pubblico dall’incantesimo.

Naturalmente tutto lo spettacolo è giocato su questa somiglianza naturale di Riondino/Vergassola a Don Chisciotte/Sancho Panza. Uno colto e fantasioso, l’altro ha invece fatto del senso pratico la sua cultura. Insieme creano situazioni esilaranti, catalizzano le risate e gli applausi del pubblico, pur seguendo un capolavoro della letteratura che a quattrocento anni dalla prima pubblicazione mostra la sua attualità.

Una serata da non perdere al teatro Condominio Vittorio Gassman di Gallarate, un altro appuntamento di grande livello per la stagione della Fondazione Culturale 1860 Gallarate città onlus.  

============================== 

Martedì 17 aprile 2007, ore 21

Teatro Condominio Vittorio Gassman

Cabaret e Comicità

Gianluca Russino In Co-Produzione Con Giano Srl – Remi in Barca  Srl – Sosia & Pistoia Srl

I Cavalieri Del Tornio

David Rondino E Dario Vergassola

Direzione Tecnica Leonardo Benelli

Luci Francesco Vommaro

Costumi Betta Muner

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 aprile 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.