Il programma completo di “Festa ad aprile”

La manifestazione per ricordare la resistenza in programma dal 16 al 30 aprile

16,17,18 aprile ore 21.00

Teatro La Zattera

“La vendetta” Con gli allievi del laboratorio del 1°anno del corso a cura di M.Stigol. Una sera, al night “Argentina” semi deserto arriverà una giovane donna che cerca lavoro, scoprendo che una vendetta di vecchi rancori aspetta il suo arrivo casuale. Con asprezza e ironia presentiamo una storia che racconta un mondo di solitudine,attraverso personaggi bugiardi e surreali. 

17 aprile ore 20.45
Parole

Circolo Sancho Panza

CAST e CTM presentano “Il mondo in bottega” incontro con Soledad Bordegaray, presidente della Coop. La Juanita (Argentina)  
a seguire proiezione del documentario "La fibra della dignità" di CTM Altromercato 
19 aprile ore 22.30
Musica

ElQuixote

Embryo (Germania; etno-rock psichedelico)

Alle soglie del 40esimo anno di attività torna a Varesela leggendaria band di Christian Burchard & C. La sterminata produzione discografica degli Embryo iniziata nel 1969 affonda le radici negli ambienti alternativi e progressive germanici dell’epoca e successivamente ha continuato a testimoniare modalità di dialogo tra le diverse culture con musicisti provenienti/incontrati nei luoghi e nelle situazioni vissute durante i loro Tour in giro per il pianeta: dalle tradizioni popolari dell’Oriente e dell’Africa a quelle del jazz e della ricerca. 

20 aprile ore 22.30
Musica

ElQuixote

Jaune Toujours (Brussel/Belgio; pacthanka) + dj-set BraviRagazzi (revival-trash)

I Jaune Toujours, nati dalla frizzante mente di PietMaris – fisarmonica e voce – hanno collezionato innumerevoli concerti anche grazie alla grande versatilità della formazione che si contraddistingue più per il concetto che per il genere squisitamente musicale che esegue. Tutto questo ha portato ad una marcata differenza fra un disco e l’altro senza però mai tradire quel gusto per le influenze provenienti da tutto il mondo, dai viaggi e dai racconti di tutti i musicisti che compongono il gruppo. Una forma di chançon moderna e disincantata, capace di parlare d’amore come del dolore del mondo, una carezza e uno schiaffo senza smettere di danzare. 

21 aprile ore 22.30
Musica

ElQuixote

Fleurs du mal  (Roma; blues rock) La storica band rock romana propone dal vivo un particolare set acustico che comprende alcuni brani tratti dal CD "LUNA BLUES"(Blond Records): una miscela esplosiva di Rock che si fonde al Blues, allo Swing, al R&B tradizionale ed al Latin, con testi in Italiano,Inglese e Spagnolo. In scaletta anche alcuni classici del blues e alcuni brani tratti dai precedenti CD. I FLEURS DU MAL sono: IGUANA-Voce,Chitarra,armonica. GRAZIELLA OLIVIERI-Sax,cori. UGO REDOLFI-Basso,cori. ALE BENEDETTI-Batteria. 

22 aprile ore 17.00

Parole

Circolo Sancho Panza

Presentazione del libro “Se non ci ammazzan i crucchi ….ne avrem da raccontar” di Francesca Boldrini, con Francesca Boldrini (autrice) e Sergio De Tomasi (partigiano) e Angelo Zappoli (vicepresidente ANPI Varese). Videoproiezione 

Cena Resistente ore 20.00

23, 24 aprile ore 21.00
Teatro

Teatro la zattera

“Migranti” Con gli allievi del laboratorio teatro della Coopuf (Va) a cura di M.Stigol

Una sera, in una stanza semi deserta,cinque donne, prendendo spunto con asprezza e ironia dal testo Emigranti di S.Mrozek, spogliano un mondo d’incomunicabilità e solitudine,attraverso personaggi grotteschi e assurdi. 

24 aprile ore 22.30
Musica

ElQuixote

Bandaverio (popolare)

Per festeggiare l’arrivo del 25 aprile, da Daverio, unaworld-music molto particolare: canti popolari e testi militanti in dialetto varesotto, su musica etnica marocchina.  

Ore 21.00

Cinema
Filmstudio90 : LA STRADA DI LEVI di Davide Ferrario – Italia 2006, 92’ Davide Ferrario ha avuto, con lo scrittore Marco Belpoliti, un’ idea geniale: ripercorrere il tragitto che fece Primo Levi liberato da Auschwitz, cioè la materia del suo libro «La tregua», e ripercorrere quel viaggio oggi on the road, moralmente, socialmente e politicamente.

25 aprile ore 9.30

Celebrazione ufficiale del XXV Aprile

CORTEO da Piazza San Vittore sino a P.zza Repubblica 

25-26 aprile ore 20 e ore 22

Cinema

Filmstudio90 “La strada di Levi” Davide Ferrario, 2007 

26 aprile ore 21.00

Parole

Circolo Sancho Panza

Presentazione del libro “Il fiore meraviglioso”

Testimonianze degli ultimi partigiani della sponda magra del Lago Maggiore.
Prefazione di Cesare Bermani. Allegato CD dei Friser "Il fiore meraviglioso. Canti della Resistenza partigiana" Edito da Circolo culturale ANPI di Ispra, La Torre degli Arabeschi, Altre Latitudini, Suoni Sonori Onlus. 
Presentano: Ino Lucia, Roberta Montagnini, Jose Joaquin Beeme, Renato Salina, Davide Turetta

27 aprile ore 22.30

Musica

ElQuixote

Hierbamala (reggae)+dj-set Kingston Eleven (original jamaican sound) 

I cinque musicanti della hierba continuano a divertirsi e a divertire con il loro stile particolare che fonde sapori diversi in uno spettacolo carico di vibrazioni e magia. Usano il reggae, lo ska, la patchanka e i ritmi che vanno al cuore, mescolando con stile lingue e dialetti, Bob Marley e Iggy Pop, Steel Pulse e un po’ di poesia. Presentano il nuovo cd “Magia”. 

28 aprile ore 22.30

Musica 

ElQuixote

Midfinger-party: jeniferever (SWE) + king me (NED)

Festa dell’etichetta indipendente indie-rock che ha sede a Varese e Londra, fra le loro band una su tutte One dimensional man. Per questo party due band una svedese e una olandese, un cd in regalo ai primi cento ingressi, due video clip autoprodotti e un dj-set: nottata da non perdere!   
 

29 aprile ore 16.00

Musica-teatro

ANPI in piazza Marsala Harddiskaunt (ska)+ Trenincorsa (folk)

Gruppo Teatro ARCI & Alberto Montalbetti "Io c’ero, voi andate a vedere” 

Cena Resistente al Circolo Sancho Panza ore 20.00 ElQuixote proiezione del video: "Virus – tra repressione e ribellione”

30 aprile ore 22.00

Musica-teatro

a seguire P.A.Y. (Elettro‘80 Show)

I PaY, nella persona di mr.Grankio e mr.Penguino, Vi invitano al loro nuovo spettacolo musical-teatrale rock’roll: due musicisti (punk), una batteria elettronica’80 e due operai del R’n’R’ ripercorreranno le più celebri canzoni del repertorio della band e della più recente PunkRockOpera “Federico Tre e il Destino Infausto”, in una nuova veste sonora. A impreziosire il tutto qualche cover, le nuove scenografie costruite per l’evento e naturalmente le sorprese degli Operai del r’n’r’. I CCCP incontrano Bob Dylan? 

2 maggio ore 21.00

Teatro

Teatro La Zattera

“Se fossi un pitturatore” Spettacolo che nasce dall’incontro tra l’esperienza formativa teatrale decennale di M.Stigol e il gruppo d’animatori teatrali del Anfas Ticino, all’interno del Progetto La Divers-abilità: sipario aperto… 2006-07, in collaborazione con l’Anfas Ticino di Somma Lombardo e il Cfpil di Varese con il contributo e il patrocinio della provincia di Varese Legge 28/96 anno 2006.  

Tutte le manifestazioni (a parte quelle già specificate) si svolgeranno presso i locali COOPUF in Via de Cristoforis 5 VARESE Biumo

·     bar-trattoria Circolo Sancho Panza (ingresso libero)

·     cinema Filmstudio90 (ingresso con tessera)

·     sala concerti Associazione ElQuixote (ingresso con tessera)

teatro Progetto La zattera (ingresso con tessera)

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 aprile 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.