Il saluto a Mario e Mariuccia

Una grande partecipazione ai funerali dell'ex direttore della Prealpina e di sua moglie

"Uniti nella vita e nella morte". Inizia così il lungo saluto di monsignor Donnini a Mario Lodi e a sua moglie Mariuccia. Per i funerali dei due coniugi, scomparsi a un solo giorno di distanza, si è riempita la basilica San Vittore. Ai parenti si sono uniti tanti amici, giornalisti di tante generazioni diverse, semplici cittadini, a mostrare un affetto che il prevosto ha espresso con parole incisive. "Con lui scompare un pezzo della Varese buona e seria".
I due coniugi avrebbero festeggiato a breve i loro sessant’anni di matrimonio. "Faranno festa in paradiso, – ha affermato Donnini nella sua omelia, – e resteranno uno splendido esempio di famiglia per tutti noi. Mario ha amato questa città e i suoi 23 anni di guida del giornale locale ne sono uno degli esempi, ma anche la sua partecipazione a tante associazioni testimoniano l’attenzione per la sua terra".
Il monsignore ha portato la sua testimonianza diretta vissuta anche da collega. "Lo conobbi quando il vescovo mi chiamò a dirigere il settimanale Luce. Un grande professionista, uno stile e un cuore aperto per il suo lavoro perché un giornale non va avanti per inerzia, la sua efficacia dipende dalla passione di chi lo fa. E Mario Lodi ne aveva tanta. Ora il Signore lo ha chiamato nella sua casa insieme alla sua Mariuccia. Questa non è una sconfitta della vita, ma un’autentica rinascita".
Tutta la redazione di Varesenews si stringe intorno a Massimo, a sua figlia Virginia, ai familiari e a quanti sono stati vicini ai coniugi Lodi in tutti questi anni.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 aprile 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.