In fattoria insieme a Slow Food

Domenica 22 aprile all'agriturismo Ca' del Monte una giornata tra le bellezze del mondo agricolo e il piacere dei prodotti tipici

È in arrivo per tutti gli appassionati della nostra provincia un nuovo appuntamento con Slow Food, l’associazione che promuove il diritto al piacere, a tavola e non solo, in contrasto con il dilagare del fast food. Questa volta si tratta di una giornata in fattoria prevista per domenica 22 aprile dalle ore 10 del mattino, presso l’azienda agrituristica Ca’ del Monte di Porto Ceresio. Per chi già conosce la bontà e la genuinità della cucina proposta da Slow Food, o per chi invece per la prima volta si vuole avvicinare a quest’iniziativa, l’appuntamento è da non perdere.
Il costo della giornate è di 22 euro per gli adulti e di 12 per i bambini fino ai 12 anni

Programma della giornata

Ore 10:00 ritrovo presso l’agriturismoOre 10:00 ritrovo presso l’agriturismo
Ore 10:15 -12:30 visita guidata all’azienda agricola, alla stalla ed al caseificio. Nel corso della visita dimostrazione di mungitura di capre e prova pratica di caseificazione.
Ore 13:00 pranzo con prodotti dell’azienda  
Ore 15:00–17:00  presentazione dei corsi artigianali 2007 tenuti presso l’agriturismo: argilla (lavorazione piastrelle), feltro (lana cotta) corsi base per principianti e presentazione delle visite guidate al Monte S. Giorgio (Patrimonio Mondiale dell’UNESCO).

Menù
Antipasto: bigné caldi al caprino, verdure crude e formaggi freschi (prodotti nell’esercitazione della mattinata)
Primo piatto: tagliatelle fatte in casa al caprino
Secondo piatto: rotolo di tacchino al pomodoro e rotolo di tacchino alle erbe selvatiche
Dessert: dolce caldo a base di latte di capra
Acqua, vino, caffé

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 aprile 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.