Inter, festa rimandata

Nerazzurri sconfitti a San Siro dalla Roma (1-3). Per lo scudetto si attende ancora

«Pazza Inter amala»: tocca all’inno ufficiale nerazzurro tenere alto il morale dei tifosi della Beneamata che erano pronti a festeggiare lo scudetto 2007.
A rovinare la giornata e rinviare la festa è stata la Roma, vittoriosa 3-1 sul prato di San Siro davanti a 80mila supporters di casa.
Di Perrotta, Totti e Cassetti le reti giallorosse, mentre era stato un rigore (molto generoso) di Materazzi a cogliere il momentaneo 1-1 a inizio ripresa.
La squadra di Mancini rimane comunqe largamente in vantaggio in classifica, visto che i giallorossi sono secondi a ben 13 punti di distacco.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 aprile 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.