L’informale è arte

Paolo Rusconi a Villa Panza racconta l’arte informale per il ciclo di conferenze "Dalla Tela al Corpo: l'arte del secondo dopoguerra fino agli anni Sessanta"

Nell’ambito del ciclo di conferenze "Dalla Tela al Corpo: l’arte del secondo dopoguerra fino agli anni Sessanta" Giove dì 3 maggio, dalle ore 18.30 alle 19.45 Paolo Rusconi terrà la lezione di storia dell’arte dedicata all’Informale presso Salone Impero di Villa e Collezione Panza , Piazzale Litta, Varese.

La manifestazione è realizzata in collaborazione con l’Università dell’Insubria: gli studenti del corso di laurea di Scienze della Comunicazione avranno accesso alle lezioni gratuitamente e potranno acquisire crediti formativi. A tutti gli studenti saranno comunque   riservate condizioni di particolare favore. 

Ingresso: Lezioni Singole: Adulti € 10; Aderenti FAI € 8; Studenti € 4. Abbonamento a 7 lezioni: Adulti € 50; Aderenti FAI € 40; Studenti € 15. Per informazioni e prenotazioni: FAI. Villa e Collezione  Panza. Varese. Tel. 0332/283960.

E-mail: faibiumo@fondoambiente.it

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 aprile 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.