La Biblioteca dei Ragazzi dedicata a Gianni Rodari

Si svolgerà sabato 14 aprile la cerimonia di intitolazione alla presenza del Sindaco e dell'ex consigliere Ossola, vicino di casa dello scrittore

Lettera ai bambini
E’ difficile fare
Le cose difficili:
parlare al sordo,
mostrare la rosa al cieco.
Bambini, imparate
a fare le cose difficili:
dare la mano al cieco,
cantare per il sordo,
liberare gli schiavi
che si credono liberi.


Sono le parole di Gianni Rodari, tratte da “Parole per giocare”, ad accogliere i bambini nella sala lettura della Biblioteca dei Ragazzi. E sarà proprio dedicata al celebre scrittore dei bambini lo spazio lettura di via Cairoli. La cerimonia di intitolazione avverrà il prossimo 14 aprile
Due gli appuntamenti:
Alle ore 10 ci sarà la cerimonia di intitolazione della Biblioteca dei Ragazzi allo scrittore Gianni Rodari, con la posa della targa sulla vetrina della biblioteca
Alle ore 10.30 all’Auditorium “P.Conti”, Civico Liceo Musicale “R.Malipiero”, via Garibaldi 4 ci sarà il recital “Filastrocche lunghe e corte” con immagini di Emanuele Luzzati e filastrocche di Gianni Rodari proposto da Chicco Colombo

Sarà presente il sindaco Attilio Fontana, il dirigente alla Cultura, Alberto Pedroli, il dirigente scolastico Roberto Fassi,  Franco Prevosti, presidente della Commissione del Sistema Bibliotecario, l’ex consigliere comunale Attilio Ossola,  amico e "vicino di casa" a Gavirate di Rodari, e Federica Lucchini, esperta e studiosa dell’opera dello scrittore.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 aprile 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.