La biblioteca Mario Rostoni dà lezioni di “information literacy”

Presente al convegno Biblioteche e formazione, la biblioteca della Liuc ha presentato la sua esperienza

La Biblioteca Mario Rostoni ha presentato alla XII edizione del Convegno Biblioteche e formazione: dall’information literacy alle nuove sfide della società dell’apprendimento tenutosi a Milano il 15 e 16 marzo,  il frutto della teorizzazione e delle esperienze maturate dal 2001 sull’istruzione allo sviluppo di competenze di information literacy.

L’information literacy è l’insieme di abilità che non solo ci mettono in grado di saper cercare e trovare l’informazione adeguata alle nostre necessità informative attraverso strategie appropriate, ma ci consentono anche di saperla contestualmente selezionare, valutare e riutilizzare in modo corretto.

 

La partecipazione al Convegno, il  principale che si svolge in Italia interamente dedicato al settore delle biblioteche, è stato l’occasione per proporre riflessioni e realizzazioni sviluppate dalla Biblioteca Rostoni in differenti contesti.

Gli studenti dell’Università Cattaneo dal 2001 possono frequentare degli appositi corsi, a cura della Biblioteca, per migliorare le loro abilità di ricerca e uso dell’informazione, per valutare le fonti informative più rilevanti nell’ambito delle singole discipline che imparano, per poter giungere preparati al momento della redazione di ricerche, paper, tesi.

 

L’attività della Biblioteca si è rivolta anche al mondo delle scuole, avviando dal 2004 un progetto di information literacy per docenti di scuola superiore, che ha già visto la partecipazione di 80 docenti.

Docenti e studenti di istituti superiori lombardi hanno seguito corsi tenuti dal personale della Biblioteca e hanno appreso come cercare con competenza documenti di rilievo, in Internet, sui libri e i periodici. L’attività è stata svolta in collaborazione con il CARED – Centro di Ateneo per la ricerca Educativo Didattica e l’Aggiornamento della LIUC e l’Ufficio Scolastico Regionale Lombardo.

 

Le esperienze di information literacy della Biblioteca Rostoni sono state presentate anche alla XVIII edizione del Convegno Galassia Guthemberg, uno degli eventi più importanti dedicati al libro e alla multimedialità in Italia, che si è tenuto dal 16 al 19 marzo a Napoli. Il direttore della Biblioteca, Piero Cavaleri, ha tenuto un intervento sul tema Formare al digitale, formare con il digitale illustrando quanto svolto nella didattica alla ricerca e all’uso dell’informazione disciplinare presso l’Ateneo.

 

Al convegno milanese l’Università Cattaneo ha anche presentato i risultati preliminari di uno studio in corso sul ruolo delle biblioteche e il settore del libro.

Chiara Bernardi, docente LIUC, illustrerà le prime considerazioni della ricerca promossa da Provincia di Milano, Associazione Italiana Biblioteche sede Lombardia e Fondazione Per Leggere – Biblioteche Sud Ovest Milano e commissionata al CERMEC – Centro di Ricerca sul Management e l’Economia della Cultura della Cattaneo, sull’analisi economica della filiera del libro e sul ruolo delle biblioteche.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 aprile 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.