La Pro e il Varese non si sbloccano

Biancorossi sconfitti dal Pergocrema (1-0), i tigrotti pareggiano a Pavia (1-1). Solbiatese ko in casa (1-0)

Domenica negativa per le squadre della nostra provincia: se la Pro esce delusa dal pareggio di Pavia, il Varese fa peggio, perde con il Pergocrema e ora rischia seriamente gli spareggi-salvezza.

L’ennesima rimonta subita dai tigrotti (1-1) pesa come un macigno, perché di fronte a un Pavia penultimo in classifica il vantaggio di Artico sembrava indirizzare il match sui binari biancoblu. Invece il pareggio di Scalise e le tante occasioni fallite da Temelin e soci condannano la Pro a una settimana di recriminazioni, prima dell’attesissimo match contro il Venezia in programma sabato prossimo.

Molto deluso anche il Varese, sempre più giù in classifica dopo la sconfitta di Crema (1-0): decisivo il rigore firmato da Tacchinardi al 27’ della ripresa, un penalty che lascia parecchi dubbi agli uomini di Devis Mangia. Peccato, perché il Pergocrema di oggi era stato messo sotto da un buon Varese, che nonostante la bella prestazione colleziona l’ennesimo ko stagionale e resta in piena zona playout.

E a completare il weekend negativo delle nostre squadre ci pensa la Solbiatese, sconfitta in casa 1-0 dalla Villacidrese. Gol-partita di Mancosu, e nerazzurri che si allontanano pericolosamente dalle prime della classe.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 aprile 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.