La scelta intelligente di visitare Busto fra cultura, storia e cucina

In programma dal 5 al 19 maggio BA Book-Libri in città: più di dieci incontri con scrittori italiani nei più bei palazzi della città

Quattrordici autori, due spettacoli teatrali, sconti nelle librerie e inziative speciali nei ristornati bustocchi: la Fiera del libro 2007 Ba Book – Libri in città, quest’anno si è presentata con molte novità. L’ assessorato alla Promozione del Territorio (info 0331 323475) ha lavorato a una maggiore integrazione dei vari aspetti della cultura bustocca, particolarmente apprezzati dai numerosi visitatori, italiani e internazionali. Gli incontri con gli autori – curati dall’Amministrazione Comunale di Busto Arsizio con l’adesione dei Comuni di Cassano Magnago e Castellanza, in collaborazione con Francesca Boragno – porteranno a Busto e dintorni i più bei nomi della scrittura italiana, da Luca Goldoni a Flavio Oreglio, da Cesare Rimini a Edgarda Ferri, a Salvatore Niffoi…e tanti altri ancora (tranne il sabato e la domenica, gli incontri con gli autori sono fissati alle ore 21).
Gli incontri si tengono in alcuni fra i palazzi storici lombardi di maggior fascino, aperti per l’occasione al pubblico: i Molini Marzoli, il Museo del Tessile, Villa Tovaglieri (nella foto), il Liceo Classico Crespi, Palazzo Marliani Cicogna (sede Biblioteca Civica), il Teatro Sociale, tutti situati nel centro cittadino. Completano le prestigiose location Villa Oliva a Cassano Magnago e la sala Ce.S.I.L. di Castellanza. Il programma è arricchito, inoltre, da due spettacoli teatrali.
Per tutto il periodo di B.A. Book, le librerie di Busto Arsizio e del circondario aderenti all’iniziativa dedicano la vetrina alla manifestazione e praticano ai visitatori lo sconto incondizionato del 15%.
L’Assessorato alla Promozione del Territorio ha chiesto ai ristoratori di ampliare i piatti proposti e gli orari di accoglienza, sia per una cordiale ospitalità ai visitatori sia per favorire una maggior conoscenza della cultura enogastronomica bustocca. I visitatori possono così cenare a Busto Arsizio prima o dopo gli incontri con gli autori.
B.A. Book 2007 è quindi una scelta intelligente: visitare Busto Arsizio, fra cultura, storia e piatti…d’autore.

Galleria fotografica

BA Book - le locations 4 di 6
di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 aprile 2007
Leggi i commenti

Galleria fotografica

BA Book - le locations 4 di 6

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.