La Von a Firenze per continuare a sognare

Sabato (16,15) la Varese Olona sfida il McDonald's: per sperare nei playoff bisogna vincere. Attesa per l'arrivo di Campbell: forse domenica è il giorno giusto

Dieci punti distanziano in classifica la Varese Olona Nuoto e il McDonald’s Firenze: tanto dovrebbe bastare per dare la giusta convinzione alle ragazze del presidente Fabiano per affrontare la trasferta di domani (sabato 28) in terra toscana, contro la meno quotata delle formazioni fiorentine.

«Se vogliamo alimentare quella fiammella di speranza per il sesto posto dobbiamo per forza vincere a Firenze» spiega il direttore sportivo Walter Fisco. «Mancanto quattro partite al termine, due delle quali contro Roma che è una corazzata, terza in classifica e fresca vincitrice di Coppa Len. Dobbiamo quindi pensare a fare sei punti nelle altre due partite, la prima delle quali è quella con il McDonald’s».
Mendozza e compagne partiranno in pullman alle 8 del mattino per raggiungere Firenze, dove saranno accompagnate da un gruppetto di tifosi in auto.

Intanto in via Copelli si attende l’arrivo di Cora Campbell, la mancina canadese ingaggiata per la seconda fase della stagione. Tutti i documenti di competenza della Von sono stati ormani consegnati: si attende ora l’emissione del visto che potrebbe avvenire oggi. Se tutto va bene, per Campbell è già pronto un biglietto aereo con la data di domenica.

Uno sguardo infine alle prossime giornate: la Federazione ha comunicato che la partita del prossimo 5 maggio (il ritorno con Roma) si giocherà alla "Fabiano" alle ore 16,15 e non alle 15 come di consueto. Nelle ultime giornate infatti gli incontri devono essere giocati in contemporanea in modo da non concedere vantaggi alle contendenti.

Serie A1 femminile (18a giornata)

CLASSIFICA – Fiorentina* 54; Orizzonte Ct 51; Roma** 38; Padova** 36; Ortigia 28; Florentia 25; Varese Olona Nuoto* 23; Rapallo* 21; Mediterraneo Ct* 15; Firenze 13; Mondello, Volturno 10. 
* = ogni asterisco una partita in meno

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 aprile 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.