La Von prepara il colpo grosso: la canadese Cora Campbell

Scelta la giocatrice che sostituirà Smith: si tratta della 32enne mancina, due volte bronzo ai Mondiali. Fisco: "Sono ottimista per chiudere la trattativa"

Una novità con la foglia d’acero per la Varese Olona Nuoto. La società del vulcanico presidente Fabiano ha infatti individuato la nuova straniera che da qui a fine stragione vestirà la calottina biancorossoblù in sostituzione di Sophie Smith. L’australiana è infatti stata definitivamente tagliata dopo le incomprensioni seguite al suo rientro in patria.

Chiusa la parentesi con Smith (mentre la sua connazionale Fiona Hammond tornerà senza intoppi ai piedi delle Prealpi) si apre ora quella di Cora Campbell. Un vero e proprio colpo grosso da parte della Von, visto che la 32enne mancina canadese è una vera big della pallanuoto mondiale. Due volte medaglia di bronzo ai Mondiali, è stata portacolori del proprio Paese anche ai campionati iridati appena chiusi a Melbourne (con 6 reti). Quest’anno tra l’altro, Campbell non stava svolgendo attività di club, pur mettendosi a disposizione della federazione per partecipare ai Mondiali.

«Sono piuttosto ottimista per chiudere la trattativa nel giro di pochi giorni, entro Pasqua» spiega il direttore tecnico Walter Fisco. «Cora ha le caratteristiche che cerchiamo per sostituire Smith: gioca in posizione 1 (l’ala destra dello schieramento offensivo ndr), è una mancina che sa colpire ma che ha anche doti da regista, conosce bene l’Italia e la nostra lingua avendo già giocato a Siracusa. E poi è certamente una pallanuotista con un tasso tecnico importante, che può davvero fare la differenza in partita». L’ingaggio di Campbell infatti servirà a Varese per centrare l’obiettivo salvezza, che per il momento dovrebbe passare attraverso i playout. Ma chissà che con il trio Zanchi-Hammond-Campbell, sostenuto in acqua dalle giovani pomesse di casa, la Von non posso accarezzare anche il sogno playoff.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 aprile 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.