La Yamamay strappa un set alle regine d’Europa

Fruttuosa amichevole per Busto sul campo della Play-Foppa Bergamo, campione continentale, che vince 3-1. Viganò e Loikkanen a tutto gas

Positiva prova per la Yamamay Busto Arsizio, impegnata mercoledì pomeriggio a Bergamo in un’amichevole di lusso. 

Di fronte alla squadra del presidente Forte infatti, è scesa in campo la Play Radio Foppapedretti campione d’Europa e forte di giocatrici fenomenali come Piccinini e Barazza, tanto per citarne un paio. La partita del Pala Norda è terminata 3-1 per le padrone di casa, dopo che le bustocche erano addirittura passate in vantaggio, aggiudicandosi il primo set. Carlo Parisi ha schierato in avvio il sestetto titolare, mentre Fenoglio ha rinunciato a Lo Bianco e Secolo. Per la Yamamay da sottolineare le "solite" prove offensive di Saara Loikkanen e Natalia Viganò, per le quali le avversarie da affrontare non fanno davvero differenza: 19 punti per la finlandese e 18 per la capitana. Al termine dell’incontro i tecnici Fenoglio e Parisi hanno fatto disputare un set ulteriore, equilibrato e vinto da Bergamo 27-25, nel corso del quale è stato dato ampio spazio alle giocatrici della panchina.

Play Radio Foppapedretti Bergamo – Yamamay Busto Arsizio 3-1 (21-25, 25-17, 25-21, 25-18)

Bergamo: Grun, Piccinini, Sorokaite, Poljak, Barun, Croce (L), Guiska, Barazza. N.e: Secolo, Lo Bianco. All. Fenoglio.
Busto Arsizio: Viganò 18, Erbetta 1, Valeriano 2, Loikkanen 19, Lanzini (L), Bruno 1, Molinengo (L), Fokkens 4, Luciani 11, Benini 10, Parenti 9. All. Parisi.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 aprile 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.