Lavoro e Resistenza protagoniste nella sala Urano

Prosegue l’impegno della sala diretta Maurizio Fantoni Minnella: il 12 aprile proiezione di “Guido che sfidò le Br” con il regista Giuseppe Ferrara

Nuova intensa programmazione per la Sala Urano del cinema multisala Impero, la sala interamente dedicata a un cinema di qualità, meno commerciale e più “di ricerca”. Protagonista del mese di aprile sarà soprattutto l’anteprima nazionale di “Guido che sfidò le Br”, pellicola di Giuseppe Ferrara presentata al B.A. Film Festival e che non riesce a trovare una distribuzione nelle sale. «Siamo orgogliosi poter ospitare questo film – spiega il curatore artistico della sala Urano, Maurizio Fantoni Minnella -. È nostro dovere promuovere anche pellicole importanti sulla nostra storia e che hanno bisogno di farsi conoscere». Il film infatti racconta la storia di Guido Rossa, il sindacalista ucciso fuori dalla fabbrica perchè aveva denunciato la diffusione del terrorismo tra gli operai. Il film sarà presentato il prossimo 12 aprile alla presenza del regista e di Mario Agostinelli che racconterà la sua esperienza di sindacalista.

Ma non si tratta dell’unica novità della sala Urano: oltre alla normale programmazione, che vede al suo interno pellicole come Still Life (vincitore a Venezia 2006), e ai fuori programma del giovedì che uniscono film del passato con pellicole invisibili del presente, sarà presentato anche un ciclo di quattro film in occasione delle festività del 25 aprile e del primo maggio. Tra passato e presente per affrontare il tema della resistenza e del lavoro grazie a capolavori come: Giorni di Gloria, il primo film realizzato nel ’46 con il contributo di registi partigiani; Il sole sorge ancora, dove si racconta la lotta di classe attraverso una prospettiva molto particolare; Acthung Banditi, il primo film di Carlo Lizzani, autoprodotto, con una visione decentrata della resistenza; e Gangsters, dove si racconta una genova del ’46 dove alcuni partigiani, dopo la Guerra, decisero di farsi giustizia da soli.
L’iniiativa del piccolo ciclo di film è realizzata in collaborazione con Anpi Varese e l’associazione storica varesina.

Il programma completo e aggiornato della programmazione della Sala Urano è disponibile settimanalmente nelle pagine del cinema di Varesnews.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 aprile 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.