Luvinate compie 50’anni e festeggia… correndo

Il prossimo primo maggio, oltre ai tradizionali Scarpone e Scarponcino, partirà il primo Skyrunner del Massiccio del Campo dei Fiori

Cinquant’anni da festeggiare nel segno della corsa.  Il prossimo primo maggio il comune di Luvinate festeggerà il mezzo secolo con le tradizionali camminate: lo Scarpone ( giunto alla 43° edizione) e lo Scarponcino. A queste gare, però, si aggiungerà una nuova manifestazione: il primo "Skyrunner del Massiccio del Campo dei Fiori".
Tre, quindi, gli appuntamenti per gli amanti delle camminate:

il 43° SCARPONE LUVINATESE (percorso classico partenza ore 9,30)
lo Scarponcino Luvinatese (percorso classico partenza ore 15,00)
il 1° SKYRUNNER del Massiccio del Campo dei Fiori (Km 25/28 partenza ore 9,30) collegata con:
- 4° Gran Prix della Montagna (n.10 gare sulle montagne varesine)
- Combinata con 8° Valcuvia Extreme (settembre 2007 Km 34)
che prenderà il via da Luvinate alle ore 9,30 raggiungerà le seguenti località: Osservatorio Astronomico con arrivo cronometrato del 43° SCARPONE LUVINATESE

Gli atleti che hanno deciso di correre lo SKYRUNNER proseguiranno per
Cima di mezzo (Luvinate)
Forte d’Orino (Orino)
·    Località Pian delle Noci (Orino)
·    Località Orino (campo sportivo Orino)
·    Ritorno poco sotto il Forte d’Orino con il sentiero 17 (Cocquio Trevisago / Orino)
·    Località Caddè (Gavirate)
·    Località Cavernago (Comerio)
·    Località Pian Barasso (Barasso)
·    Località Zambella (Luvinate)
·    Arrivo al parco del Sorriso a Luvinate

La lunghezza del percorso si aggira sui 25/28 Km tutti da percorrere sui sentieri già tracciati e contrassegnati dai responsabili del Parco Campo Dei Fiori.

L’iniziativa mira a far maggiormente conoscere le caratteristiche della nostra montagna, i numerosi sentieri presenti e l’elevato grado di percorribilità in sicurezza. Per questo è stata sostenuta dal Parco Regionale Campo dei Fiori che ha concesso le autorizzazioni necessarie e ha mobilitato alcuni volontari per la sistemazione di bellissimi percorsi all’interno della montagna.

L’iniziativa, oltre alla Pro Loco Luvinate, vede la partecipazione della Protezione Civile Intercomunale e di alcuni gruppi antincendio, come quello di Orino.

Altra novità significativa sarà l’inaugurazione del Sentiero Dal Zotto, a memoria dell’ex presidente della Pro Loco Nildo Dal Zotto, che è rimasto nel cuore dei Luvinatesi per il suo grande impegno e passione per la comunità. Lungo il sentiero dello Scarpone, su iniziativa del Parco, della Pro Loco e del Comune di Luvinate, verranno collocati nuovi cartelli indicativi, per celebrare così la memoria di un grande evento e di una grande persona, in occasione del 50° anniversario di autonomia amministrativa di Luvinate.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 aprile 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.