Maratona di Parigi: il caldo non ferma i varesini

I risultati degli otto portacolori della Elmec, impegnati domenica scorsa sulle strade della capitale transalpina

Si è disputata domenica scorsa, 15 aprile, l’edizione 2007 della Maratona di Parigi, la 31a dell’era contemporanea.
Una corsa storica che si è snodata lungo un percorso davvero affascinante: basti pensare che la partenza era situata a pochi passi dall’Arco di Trionfo e gli atleti in gara hanno corso lungo alcuni dei luoghi più famosi della capitale francese (Champs Elysée, Lungosenna, Bois de Boulogne solo per citarne alcuni).
La gara ha visto la vittoria dell’atleta del Qatar Mubarak Shami che ha concluso la prova in 2 ore 7’19"; tra le donne successo etiope con Tafa Magarsa in 2 ore 25’08".

Galleria fotografica

Maratona di Parigi 2007 4 di 7

A tenere alto l’onore italiano, in assenza dei big azzurri di categoria, ci hanno pensato tra gli altri un nutrito gruppo di runners varesini che hanno preso il via con le insegne della Elmec Informatica. Sono loro ad averci inviato le foto della galleria, che rendono bene l’idea della bellezza di Parigi e della partecipazione alla maratona, resa quest’anno davvero dura dalle alte temperature. Molti infatti i ritiri a causa del caldo torrido e del tracciato non tra i più semplici. Di seguito i tempi fatti segnare dagli alfieri varesini, cui vanno i nostri complimenti.

Basso Pietro: 3h 29′ 04"
Motta Luca: 3h 33′ 28"
Ballerio Alessandro: 4h 12′ 59"
Secco Marco: 4h 15′ 49"
Bolognesi Fabio: 4h 19′ 48"
Binda Mariuccia: 4h 24′ 05"
Ballerio Rinaldo: 4h 24′ 07"
Ballerio Vittorio: 5h 06′ 19"

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 aprile 2007
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Maratona di Parigi 2007 4 di 7

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.