Nove candidati sindaco per Tradate

14 le liste presentate in Comune sabato mattina. A sorpresa due due di queste fanno riferimento al centro e sono guidate da donne

Nove candidati alla carica di sindaco e 14 liste. Due quelle spuntate a sorpresa al termine della scadenza per partecipare alle prossime elezioni amministrative del 27 e 28 maggio, entrambe di centro, Democrazia Cristiana e Unione di Centro che hanno deciso di correre da sole. Mentre a sostenere il sindaco uscente, altra sorpresa dell’ultimo momento, oltre a Lega Nord, Forza Italia e Alleanza Nazionale c’è anche la Lega per l’autonomia Alleanza Lombarda.

E così a cercare la poltrona di primo cittadino ci sono, oltre primo cittadino uscente, Stefano Candiani, anche Luca Carignola (Ulivo per Tradate, Comunisti italiani e Rifondazione Comunista), Carlo Uslenghi (Insieme per la città), Luigi “Tullio” Albizzati (Lista Laico Socialista), Franco Bianchi (Polo Civico di centro), Giuseppe Munitello (Fiamma Tricolore), Egidio Castelli (Fronte indipendentista Lombardia), e due donne, Libera Selvaggio (Democrazia cristiana per le autonomie) e Stefania Giammatteo (Udc).

Una situazione politica molto frammentata che vede il centro presentarsi con ben tre candidati diversi e la Lega Nord che si vede fronteggiare i vecchi dissidenti presenti nel Fronte indipendentista. Mentre il centrosinistra si presenta compatto, e la presenza di una lista civica, ex Città Nuova, ma sempre guidata da Uslenghi.
Nello speciale di Varesenews on-line tutti i nomi dei candidati e delle liste che si sono presentate per competere nelle prossime elezioni amministrative.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 aprile 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.