Open day per la biblioteca con i racconti di Dino Buzzati

Domenica 22 aprile lo spettacolo con cui la struttura aderisce alla proposta regionale di apertura domenicale della biblioteca

La biblioteca comunale “Bruno Munari” di Venegono Superiore aderisce anche quest’anno all’iniziativa proposta dalla Regione Lombardia “Open day” delle biblioteche lombarde, una domenica d’apertura straordinaria finalizzata a far conoscere e promuovere  il servizio.

L’apertura è prevista domenica 22 aprile nella fascia oraria 15.30-18.30.

 

Alle ore 17.00 si svolgerà “Fantasia, solitudine e magia nei racconti di Dino Buzzati”. Lettura scenica a cura di Raffaella Realini, attrice della compagnia Teatro Pazzle. Cinque racconti del grande scrittore alla ricerca delle principali tematiche della sua opera: attesa, inquietudine, mistero, senso della vita, ironia, assurdità della condizione umana. Il ritmo della narrazione è incalzante e variabile, è un continuo mutamento di prospettive, un gioco di specchi che affascina il lettore (in questo caso l’ascoltatore) trascinandolo in un’atmosfera surreale, dove fantasia e realtà si intrecciano sullo stesso piano narrativo, fondendosi: “Era fatto di quell’impalpabile sostanza che volgarmente si chiama favola, o illusione. (Da “Il babau”). La lettura di ogni racconto (“I 7 messaggeri”, “Una goccia”, “Eppure hanno bussato”, “I santi”, “Direttissimo”) verrà preceduta da una breve introduzione con cenni biografici sull’autore e riferimenti alle principali tematiche dell’opera.      

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 aprile 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.