Penati: sulla sicurezza responsabilità condivise

“Siano coinvolti comuni, e le forze imprenditoriali ed economiche e i sindacati dell’area metropolitana milanese”

“Sul tema della sicurezza è necessario coinvolgere i sindaci dei comuni della Provincia di Milano e chiamare a collaborare le forze economiche e imprenditoriali e le rappresentanze sindacali dell’area metropolitana milanese per costruire, dentro un quadro di responsabilità condivise, un efficace patto per la sicurezza nel nostro territorio. Questo anche alla luce della straordinaria opportunità a collaborare manifestata da questi soggetti nella riunione del 13 aprile scorso promossa dalla Provincia di Milano”. Commenta così Filippo Penati, presidente della Provincia di Milano, la proposta al prefetto Gian Valerio Lombardi di convocare il Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza, che si svolgerà il 26 aprile prossimo presso la Prefettura.

“Sulla sicurezza – continua Penati – è il tempo che dalla piazza si passi alle responsabilità condivise, dove ognuno si assuma i propri impegni con la consapevolezza di ciò che compete a ciascun livello di governo”.  

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 aprile 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.