Percorsi di gioco alla Palude Brabbia: a pesca negli stagni!

Bambini dai 6 ai 13 anni sono attesi domenica 29 aprile per conoscere la fauna lacustre

Domenica 29 aprile alle ore 14.30 bambini e ragazzi dai 6 ai 13 anni potranno cimentarsi nella ricerca di girini, tritoni e curiosi insetti acquatici che abitano negli stagni della Palude Brabbia.
Armati di retini, ci si potrà stupire della numerosa fauna che vive sotto il pelo dell’acqua e osservare con microscopi le creature più minuscole!
Anche i genitori potranno curiosare in questo mondo sommerso e passeggiare lungo i sentieri della riserva alla ricerca degli animali che la popolano.
L’area protetta della Palude Brabbia, il cui Ente gestore è la Provincia di Varese, è infatti visitabile sia personalmente che con visite guidate organizzate dalla LIPU. Il calendario delle escursioni è visionabile sul sito www.lipu.varese.it
Il ritrovo per le attività è presso il centro visite della Riserva in via Patrioti 22 a Inarzo (va).
Per informazioni e prenotazioni telefonare al n° 0332/964028 o tramite mail a oasi.brabbia@lipu.it . Si ricorda che la prenotazione è obbligatoria!
Si consigliano stivali in gomma. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 aprile 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.