Pro Patria ancora ko, playout sempre più vicini

Tigrotti sconfitti 2-1 dal Cittadella nel giorno del nuovo esordio di Marco Rossi. In gol Volpe e Iori per i veneti, Giani per i biancoblu. In D la Solbiatese batte l'Alghero

Seconda sconfitta consecutiva per la Pro Patria, che nonostante il ritorno in panchina di Marco Rossi torna da Cittadella con zero punti e una situazione di classifica sempre più decifitaria.

E dire che i tigrotti avevano reagito bene dopo l’inizio shock: il vantaggio dei veneti al terzo minuto, firmato da Volpe, era stato subito cancellato grazie al gol di Nicolas Giani. Poi al 42’ il raddoppio granata ad opera di Iori, che sancisce il successo del Cittadella e condanna la Pro all’ennesima settimana di sofferenza. Con la sconfitta del “Tombolato” Temelin e compagni vedono allontanarsi la zona salvezza, distante tre punti, mentre i veneti conquistano la posta piena e agganciano il quinto posto in classifica.

In serie D bel successo della Solbiatese, che supera 2-0 l’Alghero (a segno Collu e Andriulo) continuando la propria corsa verso i playoff.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 aprile 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.