Provinciali Uisp: tutti i vincitori

L'Accademia Bustese fa la parte del leone; bene anche la Rotellistica Gallaratese

Si sono svolti nella tensostruttura di Via Generale Dalla Chiesa a Gallarate i campionati provinciali di pattinaggio a rotelle Uisp: in programma le gare di tre diverse discipline: esercizi liberi, esercizi liberi formula Uisp ed esercizi obbligatori.

Nella disciplina "obbligatori" vittorie per la squadra della Accademia Bustese formata da Cerutti Carolina (Novizi), Filocamo Gaia (piccoli Azzurri), Barbares Luca ( Primavera Maschile), Marangon Ylenia (Primavera Femminile), Nisoli Angela (Allievi Giovani), Pillon Arianna (Allievi Uisp), Borghi Alessandra (Juniores giovani) e Raso Michela (Azzurri giovani).

Negli esercizi liberi la Rotellistica Gallaratese vince con sei atlete in diverse categorie : D’Amato Alexa (Novizi Femminile), Mantovan Giorgia (Allievi Giovani), Potenza Giulia (Azzurri Giovani), Belvisi Martina (Azzurri Uisp Femminile), Milan Manuela (Master), Troiano Carola (Senior).
Nelle altre categorie quattro vittorie per International Skating con Truglio Mirco (Piccoli azzurri maschile), Menini Giulia (Piccoli azzurri femminile), De Nigris Elisabetta (Allievi Uisp) e Colangelo Miguel (Azzurri Uisp Maschile); per l’Accademia Bustese vincono Barbares Luca (Primavera Maschile), Samuelian Serena (Juniores Uisp) e Principato Jessica (Professional Cadetti), infine per Pattinando Cocquio una vittoria con Kolman Charlotte nella categoria Primavera Femminile.

Per quanto riguarda gli esercizi liberi “Formula Uisp” divisi in sette categorie per l’Accademia Bustese: vittorie per Filocamo Gaia, Castiglioni Martina, Nisoli Angela, Pillon Arianna, Poletto Katia; per Rotellistica Gallaratese Disconzi Barbara e per Pattinando Cocquio Berg Lisa.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 aprile 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.